Le vitamine sono un gruppo di sostanze organiche indispensabili per il buon funzionamento dell’organismo. Dal punto di vista nutrizionale sono dei micronutrienti cioè delle sostanze che devono essere assunte giornalmente in piccole quantità.

Sono micronutrienti le vitamine e i minerali.

Le vitamine devono essere introdotte con la dieta o integratori perché l’organismo non è in grado di produrle in quantità sufficienti alle necessità dell’organismo.

La loro carenza provoca malattie che possono mettere in pericolo la vita (infatti il nome vitamina  deriva dal latino vita e dalla forma inglese del termine chimico amina “amina di vita).

Vengono distinte in due grosse categorie a seconda che sia solubili nei grassi (liposolubili) o in acqua (idrosolubili).

Vitamine liposolubili : A, D, E, K

Vitamine idrosolubili: vitamina C, vitamina PP, vitamina H, vitamine del gruppo B (B1 o Tiamina, B2 o Riboflavina, B3 o Niacina, B5 o Acido pantotenico, B6 o Piridossina, B8 o Biotina, B9 o Acido folico, B12 o Cobalamina).

Di ciascuna vitamina si conosce il fabbisogno giornaliero e le conseguenze sull’organismo di una loro assenza completa nella dieta (avitaminosi), di un ridotto apporto (ipovitaminosi) o di una introduzione eccessiva ( ipervitaminosi).

Prodotti consigliati:

     

 

Condividi su